Netflix ha rivelato che Queer Eye sarebbe tornato per la sesta stagione a dicembre sul proprio account Instagram ufficiale giovedì 18 novembre.

Di seguito il teaser condiviso da Netflix su Instagram:



Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Netflix USA (@netflix)

Con i presentatori Jonathan Van Ness, Tan France, Antoni Porowski, Bobby Berk e Karamo Brown, la piattaforma OTT ha entusiasmato gli spettatori con un intrigante video promozionale. I padroni di casa, tuttavia, questa volta andranno in Texas.

Stagione 6 di Queer Eye rinnovata

Netflix ha condiviso un video di una variazione influenzata dal paese di All Things di Simone Denny sul sito di condivisione di immagini (Just Keep Getting Better). Meghan Linsey, un'ex concorrente di The Voice, con il suo fidanzato, Tyler Cain, esegue la versione aggiornata.

I Fab Five sono visti ballare, dondolare un lazo, lanciare balle di fieno nel trailer del teaser e anche indossare i loro migliori abiti di ispirazione occidentale. Queer Eye è un remake dell'omonimo spettacolo di Bravo. La serie vincitrice dell'Emmy Award è stata presentata in anteprima su Netflix nel 2018.

La sesta stagione ha iniziato la produzione nel marzo dello scorso anno, poco prima dell'epidemia di COVID-19. Di conseguenza, il progetto era stato interrotto. Bobby Berk in precedenza aveva detto a Entertainment Weekly che il trio era pronto a ricaricarsi e ricaricarsi durante il lungo intervallo dalle riprese.

Li ha anche aiutati a capire il valore della connessione che avevano e il bene che fa il loro spettacolo e l'effetto che lo spettacolo ha sulla vita delle persone, e il valore degli abbracci e delle connessioni umane che avevano perso nel corso dell'anno, ha inoltre aggiunto.

Berk ha continuato dicendo che sente che l'epidemia del romanzo ha colpito molte persone e che le ha ricollegate con ciò che è veramente importante nel mondo, le persone nelle loro vite e il bene che possono fare là fuori.

La Francia aveva scoperto che la prossima stagione sarebbe stata davvero speciale. A giugno, il 38enne ha rivelato a Bustle che è speciale poter sentire cosa hanno fatto le persone nell'ultimo anno e come l'epidemia ha toccato così tanto le loro vite.

Ha continuato dicendo di aver avuto contatti con lavoratori in prima linea e persone che sono state veramente colpite dalla pandemia. La sesta stagione di Queer Eye verrà lanciata su Netflix il 31 dicembre. Che modo elettrizzante di finire l'anno e iniziare quello nuovo.

Dove è ambientata la sesta stagione di Queer Eye?

Sei pronto per ancora più makeover?

I Fab 5 sono tornati in Texas e diamo una prima occhiata a loro vestiti con i loro migliori abiti da cowboy e pronti a conquistare lo Stato della Stella Solitaria. L'avventura è ora concentrata nella capitale del Texas, dopo 2 stagioni ad Atlanta e dintorni, 2 a Kansas City e 1 a Philadelphia. Inoltre, una meravigliosa mini-stagione di quattro episodi in Giappone e lo speciale Yass, Australia.

La sesta stagione di Queer Eye vedrà il cast vestito con cappelli, stivali e jeans attillati mentre acquisiscono Austin, in Texas, come si vede nel video. La showrunner Jennifer Lane spiega, Queer Eye ama celebrare le grandi città americane e Austin soddisfa questi criteri in grande stile. Il Texas e Austin sono ricchi culturalmente e hanno molti strati diversi, facilmente riconoscibili e complessi. Austin e le comunità circostanti ospitano un gran numero dei nostri tipi preferiti di storie, che non vengono raccontate spesso. E, per finire, è divertente vedere The Fab 5 con gli stivali da cowboy!

Quanto sei emozionato per la nuova stagione dopo aver visto il trailer? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.