Perché stai giocando a giochi horror da solo se ti piacciono? Trova un compagno e parti insieme per un'avventura terrificante. Sì, siamo qui per consigliarti alcuni dei migliori giochi multiplayer horror che sono fantastici e che ti piacerà giocare con i tuoi amici. È difficile scegliere un gioco horror a cui puoi giocare con i tuoi amici.

Nonostante ci siano numerose opzioni disponibili, abbiamo semplificato il processo per te. Ti aiuteremo a prendere una decisione dalla nostra lista piuttosto che cercare su Internet il gioco ideale da giocare con i tuoi amici.



15 migliori giochi horror multiplayer da giocare con i tuoi amici

Ecco un elenco di 15 dei migliori giochi horror multiplayer da giocare con i tuoi amici. Continua a leggere per scoprire il tuo gioco ideale, oppure provali tutti e intraprendi un'avventura selvaggia.

1. Lasciati 4 morti 2

Cominciamo con Left 4 Dead 2, uno dei migliori giochi. Valve ha sviluppato e pubblicato Left 4 Dead 2, uno sparatutto in prima persona multiplayer survival horror del 2009. Left 4 Dead 2 semplicemente migliorato sulla premessa lanciando più non morti al giocatore nel corso di una trama in quattro atti ambientata nel sud.

I giocatori dovranno confrontarsi con orribili zombi e la parte migliore è che possono giocare con i loro amici. I livelli stanno diventando sempre più difficili, ma è molto più facile quando hai un amico con cui giocare. Fan di Resident Evil? Ecco per ottenere l'atmosfera.

2. Caccia: resa dei conti

È ambientato negli angoli più bui del mondo e combina l'adrenalina dei giochi di sopravvivenza con un sistema basato sulle partite. Hunt: Showdown, dai designer di Crysis, è un gioco di caccia di taglie PvP competitivo in prima persona con ampi aspetti PvE.

Hai la possibilità di selezionare cacciatori leggendari, ma fallo con cautela. Da eccellente cacciatore, vai in missione con i tuoi amici. Il giocatore assume il ruolo di un cacciatore di taglie incaricato di uccidere una creatura leggendaria per rivendicare la ricompensa e sopravvivere abbastanza a lungo da raggiungere una stazione di esfiltrazione.

3. Luce morente

La trama ruota attorno a Kyle Crane, una spia sotto copertura inviata a entrare in una zona di quarantena nella città mediorientale di Harran. È ambientato in una metropoli open-world infestata dai nemici con un ciclo dinamico giorno-notte in cui gli zombi sono lenti e deboli durante il giorno ma diventano molto aggressivi al calar della notte.

Di fronte alle minacce, il gioco si concentra sul combattimento basato sulle armi e sul parkour, consentendo ai giocatori di scegliere se combattere o fuggire. Nel gioco sono incluse anche una modalità multiplayer asimmetrica e un'opzione multiplayer cooperativa per quattro giocatori.

4. Fino all'alba

Quando le loro vite sono in pericolo, i giocatori prendono il controllo di otto giovani adulti che devono sopravvivere a Blackwood Mountain. I racconti multilineari del gioco e il meccanismo dell'effetto farfalla, in cui i giocatori devono prendere decisioni che potrebbero modificare la storia, hanno una forte sensazione cinematografica.

A seconda delle scelte effettuate, qualsiasi personaggio giocabile può vivere o morire. Da una prospettiva in terza persona, i giocatori esplorano l'area alla ricerca di indizi che li aiuteranno a risolvere il mistero.

5. La foresta

Endnight Games ha sviluppato e pubblicato The Forest, un videogioco survival horror. Il protagonista giocabile Eric Leblanc e suo figlio Timmy sono sopravvissuti a un incidente aereo su un'isola isolata e densamente boscosa nel gioco.

Il gioco include un gioco non strutturato in un mondo libero, giocato in prima persona, senza obiettivi o obiettivi prefissati, consentendo al giocatore di creare le proprie opzioni di sopravvivenza. Sembra fantastico?

6. Phasmofobia

Phasmophobia è un gioco horror di sopravvivenza in cui giochi nei panni di un personaggio in prima persona. Il giocatore completa un accordo lavorando da solo o in una squadra di un massimo di quattro giocatori per determinare il tipo di fantasma che infesta il luogo specificato.

I partecipanti possono conversare tramite chat vocale, sia in locale entro una distanza limitata che in tutto il mondo tramite walkie-talkie. I giocatori possono stabilire o unirsi a una lobby dove possono prepararsi per i contratti. Per identificarsi tra i membri del gruppo, Phasmophobia consente ai giocatori di modificare il proprio aspetto scegliendo tra otto diversi investigatori del paranormale.

7. Niente più spazio all'inferno

Il giocatore assume la posizione di uno degli ultimi otto sopravvissuti in un'apocalisse di zombi, con particolare attenzione alla cooperazione e alla sopravvivenza. Il gioco può essere giocato in due modalità: Obiettivo e Sopravvivenza. Ebbene, quando non ci sarà più spazio all'inferno, i morti cammineranno sulla terra.

8. GTFO

I giocatori in GTFO creano un gruppo di quattro spazzini che hanno il compito di esplorare l'enorme complesso sotterraneo per soddisfare i requisiti del Guardiano. La presenza di terribili mostri dormienti, che hanno superato l'intera area, complica l'operazione.

Per vivere, i giocatori devono complottare, pianificare, razionare le risorse e uccidere i nemici di nascosto, oltre a lavorare per soddisfare le richieste del Custode e poter fuggire.

9. Morto alla luce del giorno

Il gioco è un gioco multiplayer online uno contro quattro in cui un giocatore gioca come uno psicopatico assassino e gli altri quattro giocano come sopravvissuti che tentano di fuggire dall'assassino ed evitare di essere catturati e hanno compiuto l'ultimo sacrificio all'Entità.

10. Resident Evil: focolaio

Il giocatore seleziona una trama, un grado di sfida e un personaggio. Il livello di difficoltà è determinato dai tipi di avversari e dalle cose incontrate dal giocatore mentre avanza nell'avventura.

Ci sono cinque scenari nel gioco, ognuno con un elenco di controllo dell'evento di atti speciali che il giocatore deve completare per ottenere il 100% di completamento. Il giocatore sarà quindi in grado di accedere alla modalità Infinity, in cui tutte le armi del giocatore non funzioneranno mai male o esauriranno le munizioni.

11. Piano di uccisione 2

Killing Floor 2 è un videogioco sparatutto in prima persona multiplayer o da solista che può essere giocato con un massimo di sei giocatori. Il virus si è esteso al di fuori dell'Europa in Killing Floor 2, che si svolge un mese dopo il gioco originale, portando le istituzioni alla caduta e le reti di comunicazione al guasto. I giocatori si fanno strada attraverso ondate di creature simili a zombi chiamate 'Zeds' in questo gioco.

12. FEAR 3

Da un punto di vista in prima persona, i giocatori controllano i loro avatar. In qualsiasi momento, il giocatore può trasportare due pistole e ricaricare le munizioni raccogliendole dai soldati morti e dalle scatole delle armi. Il sistema di copertura della serie utilizza sbirciare piuttosto che inclinarsi, con i giocatori che scrutano e sparano attorno ai confini del loro rifugio.

Il danno appare sullo schermo sotto forma di foschia cremisi. Il personaggio muore quando lo schermo è completamente riempito. Nelle modalità cooperativa e multiplayer, quando un giocatore muore, entra in un Final Stand, consentendo ai compagni di squadra di provare a rianimarlo.

13. Resident Evil 5

Resident Evil 5 è uno sparatutto in terza persona ambientato da una prospettiva da sopra le spalle. I giocatori hanno a disposizione pistole, fucili a pompa, fucili automatici, fucili di precisione e lanciagranate, nonché attacchi in mischia. Per evitare gli attacchi, i giocatori possono effettuare rapide svolte di 180 gradi.

Il gioco ha combattimenti contro i boss, molti dei quali hanno eventi a tempo. I giocatori possono modificare le armi con valuta e tesori ottenuti nel gioco e curarsi con le erbe, proprio come in Resident Evil 4, ma non possono correre e sparare allo stesso tempo.

14. Spazio morto 3

Clarke si confronta ancora una volta con i Necromorfi in Dead Space 3. La tuta Resource Integration Gear (RIG) riappare, mostrando salute e conteggio delle munizioni tramite schermi olografici riflessi dalla tuta e dalle armi dei combattenti.

Un timer verrà visualizzato sulla spalla destra del giocatore negli ambienti sottovuoto, mostrando la quantità di ossigeno rimasta al personaggio prima di soffocare. Per schivare gli attacchi, i personaggi dei giocatori possono rotolare e mettersi al riparo.

15. Inganno

Deceit è uno sparatutto in prima persona multiplayer ricco di azione che mette alla prova la tua fiducia e le tue abilità di inganno. Ti svegli in uno strano ambiente al rumore della voce del Game Master. Circondato da altri cinque, un quarto della tua squadra è stato infettato dal virus letale del Game Master. Ed è stata assegnata la missione di eliminare gli altri giocatori.

Mentre gli infetti cercano di eliminarti uno per uno, civili innocenti devono rimanere svegli. Attraversa le tre zone e scappa attraverso il portello di sicurezza.

OH MIO DIO! L'articolo è concluso ed è stato un grande piacere illuminare tutti sui migliori giochi horror multiplayer. Ho in mente qualche altro gioco, ma va bene. Puoi parlarci dei tuoi giochi horror multiplayer preferiti e perché credi che anche gli altri dovrebbero giocarci. Divertiti a giocare!